• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

L’insufficienza renale cronica (IRC) costituisce una delle comorbilità più importanti, più comuni e con ricadute gestionali spesso complesse della cardiopatia ischemica cronica (CIC). L’IRC è infatti presente nel 20% circa dei pazienti con CIC. A sua volta una cardiopatia ischemica cronica è molto frequente nei pazienti con insufficienza renale cronica. I soggetti con IRC spesso sono anche ipertesi, diabetici e affetti da dislipidemia. Tutti questi fattori insieme promuovono un’aterosclerosi particolarmente aggressiva ed accelerata e infatti la funzione renale ha uno stretto rapporto con lo sviluppo della malattia coronarica.

Il paziente con CIC e IRC possiede alcune peculiarità, che vanno dalla necessità di una specifica cautela nell’impiego di test con mezzi di contrasto iodati all’adattamento delle dosi in rapporto alla ridotta velocità di filtrazione glomerulare per i farmaci a prevalente escrezione renale. Occorre pertanto fare attenzione alla scelta e alla posologia della terapia antianginosa in rapporto all'entità della riduzione del filtrato urinario.

Programma

Inquadramento clinico del paziente con CIC sintomatica

a cura di G. Cice e R. Pontremoli

 

CIC e IRC: link epidemiologici e fisiopatologici

a cura di G. Cice e R. Pontremoli

 

Ricadute sulla gestione clinica della comorbilità cardiaca e renale

a cura di G. Cice e R. Pontremoli

 

Opzioni terapeutiche per il trattamento della CIC sintomatica nel paziente con IRC

a cura di G. Cice e R. Pontremoli

 

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per poter seguire il corso il partecipante dovrà utilizzare un Personal Computer connesso a Internet. Non sono richiesti software specifici e la fruizione del corso è garantita utilizzando un qualsiasi browser di navigazione Internet.

Procedure di valutazione

La valutazione dell’apprendimento avviene con questionario a risposta multipla. È infine previsto un questionario di gradimento per i partecipanti.

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Gennaro Cice
    I.R.C.C.S. San Raffaele Pisana, Roma. U.O.C. di Cardiologia Policlinico Casilino, Roma
  • Prof. Roberto Pontremoli
    Professore Ordinario di Medicina Interna Università degli Studi e I.R.C.C.S. Ospedale Policlinico San Martino, Genova

Tutor

  • Dott. Tutor Didattico
    Tutor corsi FAD Medstage

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Endocrinologia
  • Geriatria
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina interna
  • Nefrologia
  • Neurologia
leggi tutto leggi meno

Allegati