• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

La terapia inalatoria è il gold standard per la gestione delle malattie respiratorie. I dispositivi inalatori sono numerosissimi sul mercato e il loro numero è in progressivo aumento. La conoscenza delle caratteristiche dei dispositivi è un punto cruciale, purtroppo, spesso ignorato o, comunque, non approfondito.
La disponibilità di erogatori sempre più facili da utilizzare e di molecole respiratorie sempre più numerose e più precise non va ancora di pari passo con l’aderenza alle terapie per malattie respiratorie, che rimane piuttosto bassa. Questo spesso è dovuto alla necessità di assumere quotidianamente più farmaci più volte al giorno e, soprattutto, alla difficoltà di capire come usare correttamente i dispositivi per l’erogazione dei farmaci respiratori.
Fondamentale è quindi il ruolo del medico nel migliorare l’aderenza alla terapia mostrando non solo l’utilizzo corretto dei device ma facendo capire al paziente l’importanza dell’assunzione quotidiana dei farmaci che gli sono stati prescritti. Si è visto infatti come gli aspetti relazionali abbiano un’importante risonanza sugli esiti del processo di diagnosi e cura, in particolare nella gestione dell’asma vista la natura cronica di questa condizione.

Programma

I nuovi sviluppi tecnologici degli inalatori

a cura di F. Lavorini


I diversi fattori che influenzano l'aderenza all'inalazione

a cura di F. Lavorini


La scelta personalizzata del device

a cura di F. Lavorini

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per poter seguire il corso il partecipante dovrà utilizzare un Personal Computer connesso a Internet. Non sono richiesti software specifici e la fruizione del corso è garantita utilizzando un qualsiasi browser di navigazione Internet.

Procedure di valutazione

La valutazione dell’apprendimento avviene con questionario a risposta multipla. È infine previsto un questionario di gradimento per i partecipanti.

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Federico Lavorini
    Professore Ordinario di Malattie dell'Apparato Respiratorio dell'Università degli Studi di Firenze

Tutor

  • Dott. Tutor Didattico
    Tutor corsi FAD Medstage

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Continuita assistenziale
  • Geriatria
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
leggi tutto leggi meno

Allegati